Falsi miti tra allergie e intolleranze

Negli ultimi anni stiamo osservando un aumento del numero di persone che ritengono avere intolleranze alimentari e che lamentano diversi disturbi a seguito dell’assunzione di determinati cibi: gonfiori, dolori addominali, cefalee, diarrea, aumento di peso. Allo stesso tempo sono nati diversi test per identificare le intolleranze alimentari che si basano su diversi principi ma ancora oggi la comunità scientifica è ancora molto scettica. Ma prima di addentrarci meglio sulla questione vediamo insieme alcune definizioni. Prima di tutto ricordiamo che le reazioni avverse agli alimenti, furono già identificate nel corso del І secolo a.C. dai medici dell’antica Grecia. Anche Ippocrate (460-370- a.C

Perchè MANGIARE IN SALUTE?

L’Italia di recente è stata al centro di due importanti ricerche sui temi dell’invecchiamento e della salute, realizzata e pubblicata rispettivamente da due autorevoli fonti, l’Istat (Istituto nazionale di statistica) e il Centro Studi dell’Agenzia internazionale Bloomberg. L’Istat ci ricorda inoltre quello che ormai sappiamo da tempo e cioè: la salute delle persone anziane è il frutto di una complessa interazione di concause, sia operanti nel presente e sia legati a un’eredità di stili di vita passati (fattori economici, sociali, culturali, politici, ambientali, comportamentali e biologici) che concorrono nel favorire o danneggiare la salute. Secondo invece gli analisti del Global Health In

Cosa sono gli Smoothies? Impariamo a conoscerli meglio

Con il caldo e l’afa della stagione estiva, diventa piacevole assumere bevande fresche, colorate, ricche di vitamine, minerali, fibre e antiossidanti. In questo periodo dell’anno l'organismo è infatti, soggetto a perdite eccessive di liquidi e minerali che possono portare stanchezza e spossatezza. Ecco perciò che uno “smoothie”, può diventare un valido sostegno per recuperare energia e vitalità sul piano fisico e mentale a dispetto del caldo implacabile. Smooth in inglese vuol dire leggero. Lo smoothie è una bevanda a base di frutta o verdura che ha la caratteristica di essere cremosa, spumosa e soprattutto freddissima. Lo smoothie non è un frullato perché non vengono aggiunti latte o yogurt

Bucatini al pesto di rucola e pomodorini

Ingredienti: uno spicchio d’aglio olio d’oliva (1 cucchiaio da tavola) bucatini, preferire di farina integrale o di grano saraceno 1 mazzetto di rucola fresca 2 pomodorini freschi Sale e pepe Preparazione Laviamo molto bene e asciughiamo la rucola, tenendo da qualche rametto per impiattare. Passiamo in un mixer la rucola per ottenere una salsa soffice e aggiungiamo sale e pepe q.b. In un piatto tagliamo i pomodorini a quarti e mettiamoli da parte. Lessare i bucatini e saltare in padella con aglio, un filo d’olio e aggiungere la salsa di rucola. A fuoco spento aggiungere i pomodorini e altra rucola fresca e poi servire. Buon appetito! Ti è piaciuta la ricetta? Condividila #bucatini #pasta #pr

Pasta ai fagiolini e basilico

Ingredienti: Uno spicchio d’aglio Olio d’oliva (1 cucchiaio da tavola) 80 g di fagiolini freschi pasta fettuccine, meglio se di farina integrale o di grano saraceno un ciuffetto di foglie di basilico fresco Preparazione Mondare i fagiolini (eliminare le punte) e cucinarli al vapore. Mettere in una padella uno spicchio d’aglio con un filo d’olio d’oliva e aggiungervi i fagiolini. Lasciare indorare a fuoco lento e poi spegnere. Lessare la pasta e saltare in padella con i fagiolini per qualche minuto e aggiungere le foglie di basilico fresco. Buon appetito! Ti è piaciuta la ricetta? Condividila #pasta #pastavegetariana #pastacon verdure

Dott.ssa Maria Letizia Deriu - Biologa nutrizionista

340-5820413 - letizia.deriu@gmail.com

 

 

Ricevo previo appuntamento telefonico o via mail,  negli studi di

Cesano Boscone, Buccinasco e Milano

  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon