• Dott.ssa Maria Letizia Deriu

Semifreddo in tazzina, per iniziare con energia e golosità un nuovo giorno?

Con l'estate diventa piacevole iniziare un nuovo giorno con una colazione fresca ed energizzante, senza rinunciare alla golosità.


Ricordiamo sempre che una buona colazione non deve appesantire e dovrebbe al contrario dare una buona quota di carboidrati complessi e integrali, una quota di proteine, fibre, minerali e vitamine per nutrire, dare un maggior senso di sazietà pur rimanendo leggeri e iniziare con più sprint un nuovo giorno.


Ecco di seguito una ricetta che ricorda lontanamente il tiramisù, ma più leggera.

L'ideale sarebbe preparare il nostro dessert in tazzina la sera prima ed averlo pronto al mattino per colazione.



Ingredienti per 4 porzioni:


- 1 uovo bio fresco


- metà vasetto di yogurt greco 0% grassi, bianco e senza zuccheri aggiunti


- 2 cucchiaini da caffè di eritritolo o stevia


- 8 biscotti integrali a ridotto contenuto di zuccheri (n.2 per porzione)


- una manciata di fiocchi di grano saraceno o avena (senza zuccheri aggiunti)


- caffè amaro


Per adornare:


- 6-7 lamponi


- qualche scaglietta di cioccolato fondente


- cacao amaro


- semi di chia


Preparazione


Montare a neve l'albume dell' uovo con metà eritritolo e tenere da parte. In una ciotola sbattere il tuorlo con la parte restante di eritritolo, aggiungere lo yogurt e amalgamare. Aggiungere il bianco d'uovo montato a neve e amalgamare, fino a formare una crema.


Prendere 4 tazzine, lievemente più grandi di quelle usate per un caffè e che andremo a riempire a strati:


sul fondo iniziare a mettere un biscotto integrale imbevuto nel caffe e poi coprire con la crema preparata; fare un secondo strato con il secondo biscotto imbevuto nel caffè a cui aggiungeremo nuovamente, la crema qualche fiocco di grano saraceno e un ultimo strato che adorneremo con lamponi, semi di chia, scaglie di cioccolato fondente e cacao amaro. Il nostro semifreddo in tazzina è pronto.


Conservare in frigo per almeno mezz'ora, consumare entro 48 ore.



Ti è piaciuta questa ricetta? Condividila!



19 visualizzazioni0 commenti