Dott.ssa Maria Letizia Deriu - Biologa nutrizionista

340-5820413 - letizia.deriu@gmail.com

 

 

Ricevo previo appuntamento telefonico o via mail,  negli studi di

Cesano Boscone e Milano

  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon

Crespelle funghi, nocciole e zucchine

Voglia di preparare un piatto unico, facile, veloce da fare e sfizioso?

 

Eccolo qui: crespelle-pancake di funghi, granella di nocciole, mozzarella e zucchine.

Ricordiamo che i funghi insieme alle uova, usati nella ricetta, sono una fonte proteica. E la ricetta ci permette di preparare un piatto unico (in cui abbiamo una fonte proteica e carboidrati) a cui è consigliabile aggiungere a parte verdure, per completare il piatto.

La ricetta è adatta anche a chi segue uno stile vegetariano.

 

 

Ingredienti

 

- 100 g di funghi champignon

 

- farina di avena bio q.b. (per formare una pastella)


- 2 uova bio

 

- 50 g di mozzarella per pizza, tagliata a cubetti

 

- 50 g di granella di nocciole

 

- 1 zucchina bio tagliata a julienne

 

- olio evo bio estratto a freddo

 

- 1 spicchio d'aglio

 

- 1 ciuffetto di foglie di prezzemolo

 

 

 

Preparazione

Pulire i funghi e tagliarli a pezzetti.

Mettere in una pentola con uno spicchio di aglio tagliato a pezzetti e un filo di olio evo. 

 

Aggiungere le zucchine tagliate a julienne con apposito attrezzo, tipo quello che ho usato io, acquistabile in un negozio di casalinghi oppure on line.

 

A fine cottura aggiungere foglioline di prezzemolo fresco, sminuzzato.

 

 

 

In una terrina montare le uova, aggiungere un filo di olio evo, i funghi con le zucchine, la graniglia di nocciole tritata, la mozzarella tagliata a tocchetti e creare una pastella omogenea.

 

Coprire una teglia con carta da forno, con un mestolo mettere in diversi punti la pastella di funghi e infornare a 180 °C per circa 10 minuti. Poi regolatevi con il vostro forno: a metà cottura girare le crespelle.

 

Ottime mangiate calde  e accompagnate con insalata mista. Buon appetito!

 

 

 

 

Share on Facebook
Please reload

Post recenti

September 16, 2018

September 16, 2018

Please reload

Categorie
Please reload

Archivio