• Dott.ssa Maria Letizia Deriu

Polpette di pesce e ricotta

Un'idea adatta per tutta la famiglia (soddisferà grandi e piccini) nutriente e leggera allo stesso tempo, per rendere più sfiziosi i nostri piatti: polpette di pesce.

Nella ricetta abbiamo due versioni: una con solo pesce e l'altra con aggiunta di ricotta di pecora. Possiamo consumare le polpette calde o fredde, soprattutto durante la stagione estiva.


Questa ricetta ci fornisce una buona quota di proteine e omega3, ossia quei grassi "buoni" dalle svariate proprietà tra cui ricordiamo che ci aiutano a mantenere livelli normali di glicemia, colesterolo e trigliceridi, sostengono la funzioni cognitive, aiutano le funzioni cardiovascolari e sono degli ottimi alleati contro le patologie neurodegenerative e stati infiammatori, giusto per citare alcuni dei lori benefici.


La "polpetta" è sempre un modo simpatico, per proporre un piatto diverso a base di pesce e allo stesso modo creare piatti gustosi al palato. Ricordiamo sempre che mangiamo con il gusto, ma anche con i sensi dell'olfatto e della vista.


Possiamo scegliere il tipo di pesce in base ai nostri gusti, anche se è sempre bene preferire pesce azzurro selvatico delle nostre zone, perchè più ricco di omega3.


Per completare questo piatto dovremo accompagnare una quota di fibre (date da verdure) e una quota di carboidrati, ad esempio aggiungendo del pane ai mix di cereali integrali.

Buona preparazione!


Ingredienti

  • 250 g di pesce

  • 100 g di ricotta di pecora

  • 1 uovo

  • una manciata di pan grattato da cereali integrali

  • una manciata di grana grattugiata

  • 1 cucchiaio da tavola olio evo

  • sale integrale q.b.


Preparazione


Cuocere a parte per qualche minuto il pesce scelto in padella con uno spicchio d'aglio e tagliarlo a pezzetti oppure in alternativa, possiamo usare tonno ben sgocciolato o al naturale.


In una ciotola mettere un uovo con il pesce, il grana e la ricotta. Quest'ultima possiamo ometterla se siamo intolleranti al lattosio o non gradiamo la ricotta.

Amalgamare, fino a creare un composto omogeneo, morbido e compatto.

Creare con l'impasto delle polpette e passare nel pan grattato,


Adagiare su una teglia ricoperta di carta da forno. Create le polpette passare un filo di olio evo e infornare a 180° per circa 30 minuti, avendo l'accortezza di girarle durante la cottura in modo da cuocere le polpette in modo uniforme.

Buon appetito!


Ti è piaciuta la ricetta? Condividila


32 visualizzazioni0 commenti