• Dott.ssa Maria Letizia Deriu

Ricetta super-deliziosa: crocchette di cavolfiore e ricotta

Aggiornamento: 27 gen

Un'idea adatta per tutta la famiglia (soddisferà grandi e piccini) nutriente e leggera allo stesso tempo, per rendere più gustosi i nostri piatti e colorare "le nostre tavole".


Ricordiamo che il cavolfiore è un ortaggio a basso apporto calorico ed elevato potere saziante, che lo rende particolarmente utile nei percorsi nutrizionali mirati alla perdita peso o al mantenimento di un buon stile di vita.


I cavolfiori ci forniscono elementi preziosi come calcio, potassio, zolfo, ferro e acido folico, oltre a donarci principi attivi antibatterici, antinfiammatori e antiossidanti. Sono depurativi, remineralizzanti e favoriscono la rigenerazione dei tessuti. In particolare, il cavolfiore viola, ingrediente principale di questa ricetta, si ottiene da un incrocio tra il "cavolo broccolo" e il "cavolfiore" e ci fornisce soprattutto "carotenoidi" e "antociani" , sostanze antiossidanti utilissimi per proteggere le nostre cellule dall'invecchiamento cellulare.


Questa ricetta ci fornisce inoltre una buona quota di proteine facilmente digeribili (dalla ricotta) e una piccola quota di omega3 "grassi buoni" (dalla farina di mandorle) oltre a carboidrati, da farina di mais.

Questo piatto risulta quindi adatto anche per chi deve ridurre l'apporto di glutine nella sua alimentazione o in caso di celiachia, oltre per chi segue un'alimentazione vegetariana.


Suggerisco poi di unirlo ulteriormente a un piccolo piatto di verdure a foglia verde: in questo caso abbiamo usato insalata lattughino, scaglie di grana e qualche gheriglio di noce e pane da farine multi-cereali e semi oleosi, per completare l'apporto nutritivo e creare sempre il nostro piatto nella modalità "piatto unico".


Buona preparazione!



Ingredienti


  • 500 g di cavolfiore (ho usato in gran parte cavolfiore "viola" unito a cavolfiore comune "bianco")

  • 50 g di ricotta

  • 1 uovo

  • parmigiano grattugiato

  • farina di mandorla

  • farina di mais

  • olio evo

  • sale integrale q.b.

Preparazione


Cuocere a parte i cavolfiori (a scelta possiamo usare anche le variante "cavolfiore arancione e bianco" oppure i "broccoli verdi").

Una volta raffreddati sminuzzare finemente (volendo si possono frullare) e mettere in una ciotola.

Aggiungere la ricotta, 1 uovo, un pizzico di sale, 2 cucchiai da tavola di farina di mandorle, 1 da tavola di farina di mais e 1 cucchiaio di parmigiano e amalgamare fino ad ottenere un impasto omogeneo, morbido e compatto. Se l'impasto risulterà ancora un pò troppo morbido, possiamo aggiungere ancora un pochino di farina di mais e parmigiano, per compattare meglio.


Creare con l'impasto delle crocchette e passare nella farina di mais.


Adagiare su una teglia ricoperta di carta da forno e passare un filo di olio evo.

Infornare a 180° per circa 20 minuti, avendo l'accortezza di girarle durante la cottura in modo da cuocere in modo uniforme.


Servire ben calde. Buon appetito!


Ti è piaciuta la ricetta? Condividila

45 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti